Comunicato Stampa

La Lega Italiana contro il Dolore-Valle d’Aosta (LICD-VdA), nel ringraziare quanti hanno contribuito alla realizzazione delle iniziative in oggetto, ha il piacere di comunicare il duplice conferimento di Segnalazione di Buon Esempio conseguito nell’ambito del Premio “Persona e Comunità” 2014 istituito dal Centro Studi “Cultura e Società” di Torino e segnalato dalla RAVA, con riferimento alla “centralità della Persona nei migliori progetti della PA e del Volontariato” rispettivamente per i due Progetti 2013/2014: “Orizzonti di bioetica: riflessioni sul dolore e sulla finis vitae (vivere e aiutare a vivere)”, sezione “Apprendimento e Formazione” (concernente lezioni e concorso Liceo Classico mesi febbraio-aprile 2013, riprodotto in DVD in distribuzione nel corso del Convegno “Oltre le sbarre”, Salone Manifestazioni palazzo regionale, sabato 10 maggio p.v.) e “Dolore e sofferenza oltre le sbarre (la legge 38/2010: carcere e territorio)” per la sezione “Solidarietà, Servizi Socio-Sanitari e Socialità”, oggetto del Convegno di maggio sopra citato, culminante nella “Carta dei diritti del sofferente” che parte da Aosta.

La cerimonia di premiazione è prevista a Torino, a partire dalle ore 9.00 di venerdì 28 febbraio p.v., c/o il Consiglio regionale del Piemonte-Sala Viglione, via Alfieri 15.

Scarica comunicato