Il biotestamento è legge – Esperti a confronto – Arly

Facendo seguito al grande interesse dei cittadini registrato nel corso del primo evento realizzato nel Salone regionale di Aosta il 23 marzo u.s., Il Comune di La Thuile e la Lega Italiana contro il Dolore-Valle d’Aosta (LICD-VdA), impegnata nel corso degli anni a verificare e favorire il rispetto della L. n. 38/2010 (Disposizioni pergarantire l’accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore) nell’ambito del presidio ospedaliero e degli ambulatori territoriali e a diffondere una corretta cultura del diritto/dovere al rispetto della vita e al controllo del dolore, hanno programmato – in sinergia con CSV-VdA e USL-VdA- una Tavola rotonda sul tema, di rilevante attualità e incidenza sulla vita delle persone, delle famiglie e delle comunità, IL BIOTESTAMENTO E’ LEGGE: ESPERTI A CONFRONTO il 30 luglio u.s.,ore 21.00, nel Salone delle Manifestazioni di Arly, con contestuale inserimento dell’evento nel DVD n. 6 dellaCollana LICD-VdA Terapia del dolore: un diritto/dovere per tutti).

Dopo il saluto di Mariagrazia Vacchina Presidente LICD-VdA e coordinatrice dei lavori, del Sindaco Mathieu Ferraris, del Presidente CSV-VdA Claudio Latino, del Commissario dell’Azienda USL-VdA Angelo Pescarmona, si sono confrontati, a livello sia giuridico che medico il Prof. Federico Gustavo Pizzetti (Ordinario Università degli Studi di Milano, Istituzioni diritto pubblico Facoltà di Scienze politiche economiche e sociali), il Dr. Giovanni Donati (Dirigente medico USL-VdA, Bioeticista) e il Dr. Lorenzo Pasquariello (Dirigente medico USL-VdA, Terapia del dolore).

L’evento si è caratterizzato per la qualità, direi il coraggio, del Comune e della Biblioteca di proporre anche ai turisti in periodo di vacanza estiva un tema di impegno sociale, culturale e morale, cui cittadini e ospiti della località hanno risposto con buona presenza e con vivace e pluralistico dibattito, degno di esemplarità dentro e fuori la Valle.

Mariagrazia Vacchina